Corsi online per insegnanti

Il ruolo degli insegnanti di studenti con balbuzie (3-18 anni) – a cura di Maria Silvia Mazzocchi (per insegnanti)

80,00

La scuola svolge un ruolo importante non solo nel garantire il successo formativo dei propri studenti, ma anche nella costruzione del loro futuro, sia dal punto di vista professionale che personale.

Gli insegnati sono chiamati ad attivare strategie educative sempre più complesse e diversificate, volte a garantire il benessere e la salute dello studente, con particolare attenzione alle condizioni di svantaggio e difficoltà.

Risulta chiaro ormai che per garantire il benessere dello studente con difficoltà è necessario attivare un processo di cura integrato, che vede coinvolti più attori operanti in sinergia tra loro, agendo nel contesto sociale, educativo e sanitario.

Balbuzie e scuola

Per gli inseganti saper riconoscere le principali manifestazioni sintomatologiche della balbuzie in età evolutiva permette di avere una maggior possibilità di intervenire tempestivamente e, dunque, in maniera efficace sul disturbo e sui vari aspetti ad esso correlati, garantendo l’attivazione dei fattori protettivi volti a sostenere il benessere comunicativo e psicologico dello studente.

Durante  la Scuola dell’Infanzia l’intervento dell’insegnante risulta fondamentale soprattutto in ottica di prevenzione: prima si intercettano i sintomi legati a questo disturbo, più precoce sarà l’intervento e maggiori le possibilità di recupero.

Nella Scuola Primaria e Secondaria l’intervento avrà come scopo principale quello di creare le condizioni migliori per garantire il successo scolastico dello studente e la sua armonica integrazione nel gruppo dei pari, adottando strategie comunicative adeguate e misure facilitanti la fluenza verbale. Sarà inoltre importante intercettare e portare alla luce le situazioni di disagio che potrebbero verificarsi nel contesto scolastico, che potrebbero portare ad un maggior rischio di sviluppare difficoltà emotive e sentimenti negativi verso la scuola da parte dello studente con balbuzie, fino all’abbandono del percorso formativo.

Continuando a leggere trovi tutte le informazioni e i dettagli approfonditi!

Questo corso è attualmente in prevendita e sarà disponibile alla visione dal 1 aprile 2021

PROGRAMMA (6 ore)

Introduzione e presentazione delle modalità di svolgimento del corso:

  • Informazioni sulla balbuzie: cos’è, come riconoscerla, differenza tra le disfluenze tipiche e quelle comuni, i falsi miti legati alla balbuzie
  • La parte “nascosta” della balbuzie, i sentimenti e le emozioni ad essa legate e come si manifestano in contesto scolastico
  • Come sensibilizzare la famiglia e guidarla nella scelta di rivolgersi a uno specialista: come procedere, quando scegliere di intervenire, quali informazioni condividere
  • L’importanza della prevenzione precoce: perché è importante intervenire e quali rischi legati alla scelta di posticipare l’intervento, l’importanza della figura dell’insegnante nell’intercettare la presenza di balbuzie e incentivare una presa in carico precoce
  • La prospettiva dello studente, le manifestazioni osservabili da parte degli studenti e dei pari nel corso delle attività di gruppo scolastiche e di socializzazione
  • Parlare di balbuzie con lo studente e in classe: come fare, quali attività possono facilitare questo processo
  • Strategie facilitanti la fluenza verbale e stile comunicativo dell’insegante: quali aspetti della comunicazione, verbale e non verbale, agevolano e promuovono la fluenza riducendo lo stress comunicativo, quali aspetti mettono invece in difficoltà il bambino o lo studente con balbuzie
  • Attività scolastiche: come programmare le classiche attività scolastiche che possono mettere in difficoltà il bambino o lo studente con balbuzie (momenti di condivisione e di racconto, lettura ad alta voce, interrogazioni, rispondere alle domande dell’insegnante, la recita scolastica)
  • Materiale per gli insegnanti: modulo di screening per segnalare la presenza di un alunno con balbuzie, dispense informative da consegnare ai genitori, dispensa sulle strategie comunicative efficaci, scala di severità per monitorare lo sviluppo della balbuzie nel tempo
  • Casi clinici

SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Inoltre ricevi:

  • Link di approfondimento
  • Bibliografia, sitografia (a secondo dei temi)
  • Pdf scaricabili
  • Un link per esprimere il tuo giudizio sull’evento, dare suggerimenti, proporre nuove idee (non è obbligatorio, ma richiede pochi minuti, se lo compili possiamo rispondere meglio alle tue esigenze e ti invieremo un codice sconto)

 

COME FUNZIONA?

  • scegli i corsi che ti interessano e mettili nel carrello
  • ATTENZIONE!! al momento dell’acquisto ti verranno chiesti i dati di fatturazione e di inserire una password che ti servirà per l’accesso ai prodotti che hai acquistato.
  • Il tuo nome utente sarà creato automaticamente (nome.cognome)
  • Concluso il pagamento potrai accedere alla tua area riservata dove troverai tutti i tuoi corsi.
  • I corsi acquistati restano disponibili alla visione per sempre, puoi riguardarli ogni volta che lo desideri.

Se sei già registrato, puoi verificare quello che hai già acquistato CLICCANDO QUI.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il ruolo degli insegnanti di studenti con balbuzie (3-18 anni) – a cura di Maria Silvia Mazzocchi (per insegnanti)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *